Promozione Festa della Mamma

Promozione Festa della Mamma
festa della mamma
Yankee Candle Promozione Festa della Mamma 2018

 

Anche quest’anno Yankee Candle attua per soli tre giorni una promozione a ridosso della Festa della Mamma. Tutto l’assortimento Yankee Candle (incluse le novità) verrà scontato del 20% alla cassa. Un’occasione che sarà per molti il modo più vantaggioso per acquistare fragranze nuove, Premium ed accessori e non solo per la mamma!

La promozione infatti che partirà dal 10 fino al 13 maggio, sarà attiva anche on line sul nostro sito dove potrete acquistare comodamente le vostre giare preferite!

Per avere lo sconto on line dovrete alla fine dell’acquisto inserire il codice promozione che è: MAMMA18.

Vi ricordiamo che sono esclusi dalla promozione i prodotti già in offerta e le Fragranze del Mese. Rimane invariata la velocità di servizio nella spedizione e il trasporto gratuito con una spesa minima di € 49,00.

Vi aspettiamo con tutte le Premium e novità!

Enjoy The Simple Things_Range_Landscape

 

 

Annunci

Profumi per lavatrice, una nuova tendenza?

Profumi per lavatrice, una nuova tendenza?

Abbiamo già visto nel tempo come le fragranze ma sopratutto le candele profumate (per non dire sempre Yankee Candle!) abbiano preso piede grazie al consenso ricevuto da chi le ha usate. Semplicemente è una coccola quotidiana che nel caos di una vita frenetica crea “un momento di pace”.

profumi_lavatrice
Profumi per bucato in 12 meravigliose Fragranze

Oltre alla vendita on line di Yankee Candle abbiamo da poco inserito i nuovi profumi per lavatrice HypnoCasa e la risposta del pubblico è stata immediata. Ovviamente da buon “San Tommaso” li ho provati prima, lungi da me acquistare una cosa che non conosco e che comunque devo presentare al cliente con consapevolezza sia della qualità sia del suo utilizzo.

E’ il caso di affermare che con una sola lavatrice ho profumato non solo il bucato ma tutta casa! Come tutti quelli che non hanno l’asciugatrice evito di lasciar fuori lo stendino quando ormai quello che c’è sui panni è solo un po di umidità e così fatto il bucato e steso (il profumo si avverte immediatamente con piacere) l’ho messo al sole. La sera, ritirato in casa ha profumato l’intero ambiente e la mattina successiva l’intera casa. Bello no?

Io però sempre un po scettica ho aspettato di stirare e usare il bucato fatto per vedere se il profumo persisteva, in fondo il profumo serve a quello no? Con mia meraviglia un piccolo tappino di profumo messo in lavatrice ha profumato una lavatrice da 5 kg in maniera stupenda.

Vi ho parlato della mia piccola esperienza perchè ecco spuntare sul mercato un’altra piccola coccola quotidiana… insomma certi prodotti non sono necessari ma diventano indispensabili! 🙂

bucato

Il prodotto, non eccessivamente costoso in due formati (100 ml € 8,90 e 400 ml € 19,90)  sarà a mio avviso un’altra “cosa profumosa” che farà parte della quotidianità della nostra vita, con un passa parola semplice ed efficace perchè il risultato finale è davvero ottimo e non si può non parlarne…ed ecco pronta la tendenza!

La cosa che mi piace poi molto è che il suo dosaggio si può calcolare a seconda delle proprie esigenze e sensibilità olfattive. Il suo tappo è un dosatore per ogni lavaggio (lavatrice da 5 kg circa) ma nulla vi impedisce di metterne di più o di meno a seconda dei gusti e delle fragranze che userete e di profumare (con una piccola quantità) anche il vostro bucato a mano.

In breve vi tolgo qualche dubbio sull’utilizzo e dosaggio:

Un misurino (tappino) va messo nella vaschetta dell’ammorbidente. Consiglio però di trovare un piccolo contenitore che abbia uguale grandezza per evitare quando richiudete il profumo di versare delle gocce in giro.

Se nella vaschetta volete inserire anche l’ammorbidente cercate di metterne uno non troppo profumato ma per la prima prova però consiglio un lavaggio senza ammorbidente, vi renderete meglio conto della resa.

Per chi usa l’asciugatrice la ditta garantisce un’ottima resa anche usando quest’ultima, senza penalizzare il risultato finale.

La confezione piccola è circa 20 lavaggi mentre la grande arriva a più di 80.

Infine per un primo lavaggio consiglio l’uso su lenzuola, asciugamani perché non sempre indoviniamo il profumo o la dose giusta al primo acquisto ma sarà veramente facile una volta provato capire quanto e dove usare il prodotto.

Ci sono da scegliere tra ben 12 fragranze che sono ben descritte sulla sezione dedicata ai profumi lavatrice  sul nostro sito, basterà aprire la scheda del prodotto per conoscere le fragranze nella loro composizione. E’ nostra cura ad ogni acquisto allegare una brochure informativa delle fragranze.

Per ogni dubbio potete contattarci tramite la Pagina Facebook o scrivendoci.

bucato2

 

Buon Bucato a tutti!

Just Go… ed è subito estate!

Just Go… ed è subito estate!

E’ arrivato un po’ di caldo che davvero non aspettavamo così improvviso, ma finalmente tutti in giro ed ecco arrivate anche le Yankee d’Estate… beh ma non è un po’ presto?

Just Go..._Tropical_Coconut_Landscape

Si sa Yankee Candle per battere la concorrenza fa arrivare la collezione nuova tre mesi prima e con la trepida attesa che si avverte sui social direi che la scelta commerciale è indovinatissima! Quest’anno i colori della collezione sono caldi si và dal rosso intenso al celeste polvere. Trovo davvero carini gli accessori che, senza dirlo a Yankee, sono bellissimi anche porta fiori, porta vasi e bottiglia. Alcune lanterne si prestano benissimo a molti utilizzi e sono davvero di effetto con la candela accesa all’interno. I loro prezzi contenuti non guastano mai.

paralume_grande_warm_rusticI paralumi colorati poi, per giara grande e piccola, si adattano un pò ad ogni ambiente e i riflessi dei vetri colorati sono davvero un invito ad entrare nella mondo magico delle atmosfere un po’ orientali.

Ho notato con il tempo che non bisogna poi fossilizzarsi su come usare gli accessori. Spesso quello che è definito porta votivo è invece ancor più bello con le tea light che avendo una fiamma più bassa riflettono ancor meglio la luce e tante volte invece non è detto che in una lanterna stia bene solo la giara media, magari uno strato di sassolini o conchiglie con colorate tea light o votivi donano all’oggetto un aspetto diverso, insomma non fermatevi alle istruzioni base e sbizzarritevi a far prove.

Per chi ama provare prima un po’ tutto consiglio della collezione Just Go Yankee Candle le confezioni dei 5 votivi, sono infatti le più vantaggiose perchè costano solo € 10,95. Da sottolineare che la giara media Coconut Splash con scatola regalo costa solo € 22,95.

Detto questo vi do un po’ più di dettagli sulle nuove fragranze:

coconut-splash-giara-grande-yankee-candle

 

Coconut Splash: “Una fragranza semplice e rinfrescante, con un tocco di dolcezza tropicale”. Note di Testa: Melone, Acqua di cocco, Mango. Note di Cuore: Noce di cocco, Latte di cocco. Note di Fondo: Vaniglia, Legno di sandalo.

 

tropical-jungle-giara-grande-yankee-candle

 

Tropical Jungle: “Un dolce e vivace mix di fiori e frutti tropicali, con un accento di foglie verdi”. Note di testa: Pompelmo, Limone verde. Note di Cuore: Nettare di papaya, Fiore di ibisco, Foglia di Palma. Note di fondo: Zucchero di canna, Vaniglia.

 

misty-mountains-giara-grande-yankee-candle

 

Misty Mountains:  “Come un’infinita distesa di vette montuose punteggiate dai pini, che regala una fresca e silenziosa atmosfera”. Note di testa: Pino e menta verde. Note di cuore: Lavanda. Note di fondo: Patchouli, Vetiver, Legno di cedro.

 

warm desert wind giara grande yankee candle

 

Warm Desert Wind: “Un profumo che evoca spazi aperti e vaste distese, impreziosito da un tocco di vaniglia e patchouli”. Note di testa: Note ozoniche, cotone. Note di cuore: Vaniglia affumicata, Incenso. Note di fondo: Patchouli.

 

Ora non resta che trovare con l’aiuto delle note la fragranza preferita…Ad ognuno il suo profumo d’estate quindi… buona accensione a tutti!

 

 

 

 

 

Parole…

Un’idea originale

La casa di Anna

Può succedere che in una giornata uggiosa come quella di ieri mi ritrovi sistemando il laboratorio una stoffa davvero originale tra le mani (e in tema quasi di elezioni) piena di parole.

L’avevo acquistata per altro a dir la verità ma come verrebbe un sacchetto così? beh… proviamolo subito!

Il risultato è stato un sacchetto originale destinato a qualsiasi tipo di cerimonia, ma bello davvero per laurea e cresima. Che ne dite? vi piace?

sacchetto_stoffa_giornale

Buona settimana… abbracci

Anna

View original post

Carta e Cuore

Carta e Cuore

bomboniere-cartaHo sempre pensato che il cuore e le mani uniti insieme possano fare grandi cose.

E l’esempio mi è saltato spesso agli occhi vedendo tantissime realtà intorno a me (anche lavorative) cambiare proprio in funzione di questo.

Mi piace immaginare che il cuore trovi nelle mani il suo mezzo preferito per trasferire parte di sé altrove. E così i gesti d’amore, le cose fatte a mano, la cura nella casa e nella persona, il cuore si manifesta e “libera” la sua natura nelle cose.

Chissà quanti di voi non hanno pensato più, ad un certo punto, a ciò che facevano le mani, perché loro andavano da sole, e chissà invece quanti hanno sentito l’importanza di ciò che loro facevano ogni volta, ringraziandole e non dando nulla per scontato.

E così stamattina il cuore, sempre meravigliato di tutto ciò che ci circonda, mi ha aiutato a fare queste semplici cose, toccando carta e stoffa, usando la calma anziché la fretta per pensare che un piccolo contenitore fatto a mano possa essere cosa originale e gradita per le piccole cerimonie, quelle della famiglia, dove, come un tempo, quasi tutto si preparava manualmente.

Ho usato per i fiori e le decorazioni le carte di “Carte Pregiate Toscane” (Kartos), dove un pizzico di oro all’interno dona luce e pregio.

fori-cartaInutile che lo pensiate, lo so… sono un’inguaribile romantica ma la colpa non è mia… chiedete al mio cuore!

Buona giornata a tutti! ❤

 

Anna

Biglietti d’auguri

Biglietti d’auguri

origamo

Non so se vi è mai capitato di soffermarvi su una cosa o su una vetrina e dire “È lei!” Quel pensiero che avevate in testa e che ad un certo punto ve lo trovate lì… materializzato! Magari in quel momento era l’ultimo dei vostri pensieri, magari lo avevate riposto in un  angolino della mente… come in castigo, un po’ dimenticato.

Io ho avuto questa apparizione qualche settimana fa.

Adoro la carta, le cartoline, la cancelleria e cercavo per il mio negozio dei biglietti speciali, quelli che si ricordano,  che non si cestinano e che si scrivono volentieri.  Il mercato offre tanto, tantissimo, troppo a volte e curiosando tra le varie ditte non c’era nulla che realmente destasse in me un’emozione.

Considerando che ora ho un negozio piccolo nemmeno potevo pensare di accontentarmi (come cosa non mi appartiene molto), poi scorrendo foto sui social ad un certo punto vedo un piccolo biglietto su un tavolino…. mmm… interessante…

Allargo la foto e con mia sorpresa vedo che quel biglietto è fatto con la tecnica del quilling che unisce e arrotola striscioline di carta facendogli prendere varie forme!

È LUI! Avevo trovato i miei Biglietti!

biglietto-matrimonio-origamo

Non vi sto a raccontare con quale rocambolesca ricerca sono risalita alla ditta, ma avevo trovato qualcosa che avrei voluto comprare per una persona cara e quindi vendere con quell’entusiasmo che spesso ho quando consiglio una cosa originale e di qualità.

Ho fatto un po’ di foto anche proprio per farvi vedere meglio la lavorazione di queste piccole opere di pazienza e colore che potrebbero diventare quadretti ricordo!

Li troverete anche in vendita on line sul nostro sito, un piccolo assortimento selezionato direttamente da me!

A presto. Anna

post

Uva rivitalizzante: la nuova linea Panier des Sens

Uva rivitalizzante: la nuova linea Panier des Sens

Visuel Raisin Réseaux sociaux-ITALIEN

Sveglia presto stamattina per parlarvi della nuova linea in arrivo “Raisin Ressourçant” ovvero Uva Rivitalizzante. 

Come ogni scelta di Panier des Sens quest’uva viene direttamente da regioni francesi, in questo caso dall’Alta Provenza e più specificatamente dalla Tenuta della Blaque, vicino a Manosque. Inutile dirvi che quest’uva è bio, un biologico tutto francese fatto di qualità e dedizione e certificato DOP (denominazione di origine protetta).

Quest’uva è ricca di principi naturali attivi, tanto usata già dall’antichità, di lei si usa tutto. Il suo estratto bio rassoda e tonifica la pelle stanca (mi ha già convinto ad usarla!) L’olio di vinaccioli ricco di antiossidanti nutre e idrata la pelle, i suoi vinaccioli frantumati hanno insieme al sapone un effetto esfoliante davvero gradevole, mentre la foglia di vite ha un effetto lenitivo. E che dire del suo profumo? Lascia un tocco gradevole sulla pelle.

Invitante anche la confezione dove quel bellissimo tocco di rosa sul packaging le dona un’eleganza sottile e rende questa linea perfetta anche per un dono sentito e curato.

Naturale dal 95% al 97% a seconda del prodotto, è una linea da provare ad occhi chiusi certi dell’ immancabile serietà della ditta e delle sue certificazioni.

Fondamentale per l’azienda (e anche per noi!) le certificazioni. I prodotti Panier des Sens Sono senza: parabeni, alluminio, silicone, fenossietanolo.

Non mancherò certo di visitarli anche all’HOMI (se volete fargli visita lo trovate al Padiglione 7 T09) dove tra pochi giorni potrò annusare tutto e vedere la gamma completa di un’azienda che mi ha conquistato immediatamente non solo per la bellezza delle sue confezioni ma soprattutto per la serietà che ha nel porgersi ad un mercato sempre più esigente ed attento alla naturalità e al bio.

A bientôt! 🙂 Buona giornata a tutti!

RAI_DSC0187.jpg